Best Sellers

BRUNO NICOLAI IN GIALLO - BOX SET 4 CD
search
  • BRUNO NICOLAI IN GIALLO - BOX SET 4 CD
  • BRUNO NICOLAI IN GIALLO - BOX SET 4 CD

BRUNO NICOLAI IN GIALLO - BOX SET 4 CD

90,00 €
Tasse incluse

BOX 4 CD + BOOKLET 32 PAGINE

Digitmovies ripresenta su CD, in un cofanetto de-luxe, le colonne sonore di Bruno Nicolai per i film “La coda dello scorpione”, “Perchè quelle strane gocce di sangue sul corpo di Jennifer?”, “Tutti i colori del buio” e “Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave”.

Quantità
Disponibile
  Security policy

Pagamenti sicuri al 100%

  Delivery policy

Spedizioni dalle 48 alle 72 ore

  Return policy

Garanzia soddisfatti o rimborsati

Da lungo tempo assenti dal nostro catalogo, le quattro colonne sonore thrilling più famose composte dal M° Bruno Nicolai, rivivono in questa nuova edizione de-luxe. Come per i nostri best sellers “Sodoma e Gomorrah” (aka “Sodoma and Gomorrah”) e “Continuavano a chiamarlo Trinità” (aka “Trinity is still my name”), questa ristampa nasce dalla richiesta dei collezionisti e dalla nostra volontà di ripubblicare queste meravigliose colonne sonore in una nuova veste grafica, raccolte in un unico cofanetto da collezione arricchito da un libretto a colori di  32 pagine con note sulle musiche e sui film, foto, riproduzioni di poster e flani dell’epoca. 

BRUNO NICOLAI

Bruno Nicolai nacque a Roma il 26 maggio 1926. Studiò pianoforte al Conservatorio di S. Cecilia a Roma e organo al Pontificio Istituto di musica sacra. Compositore, pianista, organista, direttore d’orchestra ed editore, dal 1950 al 1964 collaborò con l’orchestra dell’Accademia di S. Cecilia e con l’orchestra sinfonica della RAI di Roma. Negli anni Ottanta insegnò armonia e composizione alla Scuola comunale di musica di Frosinone e al Conservatorio di Bologna. L’incontro col cinema avvenne quasi per caso, per merito del regista Guido Salvini. A partire dal 1962 e fino agli anni Ottanta, compose musica per il grande schermo italiano, francese e inglese. Tra i film più importanti: “Mondo cane n. 2” (aka “Crazy World”, G. Jacopetti, 1963); “Corri, uomo, corri” (aka “Run, Man, Run”, S. Sollima, 1968); “99 donne” (aka “99 Women”, J. Franco, 1968), “Justine, ovvero le disavventure della virtù” (aka “Marquis de Sade's Justine”, J. Franco, 1968); “Una giornata spesa bene” (aka “A Full Day's Work”, J.L. Trintignant, 1972). Collaborò come compositore e direttore d’orchestra con Ennio Morricone per le colonne sonore di film di Alberto De Martino: “Ok Connery” (aka “Operation Kid Brother”, 1966); “Dalle Ardenne all’inferno” (aka “Dirty Heroes”, 1967); “Ci risiamo, vero, Provvidenza?” (aka “Here We Go Again, Eh Providence?”, 1973) e Enzo Castellari “Gli occhi freddi della paura” (aka “Cold eyes of fear”, 1971). Firmò le colonne sonore di numerosi gialli italiani, per Sergio Martino: “Tutti i colori del buio” (aka “All the colors of the dark”, 1972), “La coda dello scorpione” (aka “The case of the scorpion's tail”, 1971) e “Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave” (aka “Your vice is a locked room and only I have the key”, 1972). Con Fiorenzo Carpi, al quale fu legato da profonda amicizia, firmò alcuni lavori a quattro mani: “Ballo Excelsior”, 1967 e “Un bianco vestito per Marialé” (aka “A White Dress for Marialé”, 1972). Per le sue doti di interprete, fu chiamato a dirigere colonne sonore di Carlo Rustichelli, Luis Bacalov, Nino Rota. Morì a Roma il 16 agosto 1991.

LA CODA DELLO SCORPIONE

LA COLONNA SONORA

Il M° Bruno Nicolai ha saputo ben interpretare in musica i macabri omicidi della vicenda, scrivendo musica dissonante intrisa di elementi che attingono dall'avanguardia e dal jazz. La colonna sonora è arricchita da due romantici e nostalgici temi d'amore che fanno da sottofondo alla storia d’amore dei due protagonisti. Per questa pubblicazione è stato usato ogni take trovato nei masters originali.

REGIA E CAST

Diretto nel 1971 da Sergio Martino ed interpretato da: Anita Strindberg, George Hilton, Alberto De Mendoza, Evelyn Stewart, Luigi Pistilli.

TRAMA

La signora Baumer, rimasta vedova a causa dell'esplosione dell'aereo su cui stava viaggiando il marito Kurt, si reca ad Atene per riscuotere i soldi dell'assicurazione. La donna riceve un milione di dollari, ma viene brutalmente uccisa da un misterioso assassino, che le sottrae tutto il denaro. Il caso viene seguito da un funzionario dell'Interpol e dal commissario della polizia greca, e in seguito anche da Cleo Dupont, giovane giornalista francese. La vicenda si fa sempre più ingarbugliata a causa di una serie di delitti.

NOTE SUL FILM

Secondo giallo diretto da Sergio Martino, dopo il notevole “Lo strano vizio della signora Wardh” (aka “The Strange Vice of Mrs. Wardh”) uscito nel mese di febbraio del 1971. Il regista voleva affidare il ruolo da protagonista a Edwige Fenech, ma dovette sostituirla a causa della gravidanza dell’attrice. Il ruolo della protagonista venne affidato all’attrice svedese Anita Strindberg. Il film fu girato in Grecia, Italia e Inghilterra. In Italia il film uscì nelle sale cinematografiche il 16 agosto del 1971.

IL TUO VIZIO È UNA STANZA CHIUSA E SOLO IO NE HO LA CHIAVE

LA COLONNA SONORA

Il M° Bruno Nicolai ha scritto una partitura monotematica basata sulle variazioni di un nostalgico e romantico adagio di tipo classico per clavicembalo ed archi. Tutti gli orrori di questa storia sono descritti attraverso una gamma di temi drammatici ed atonali che sono alternati all'adagio classico.

REGIA E CAST

Diretto nel 1972 da Sergio Martino ed interpretato da: Edwige Fenech, Anita Strindberg, Luigi Pistilli, Ivan Rassimov, Franco Nebbia, Enrica Bonaccorti.

TRAMA

Il professor Oliviero Ruevigny, scrittore fallito, erotomane e alcoolizzato, imprigionato in un matrimonio ormai finito con l'odiata moglie Irene, è sospettato dalla polizia dell’omicidio di una sua giovane amante. Non vi sono però prove per incriminarlo. Qualche tempo dopo, nella villa dello scrittore, viene assassinata la cameriera e il cadavere sparisce misteriosamente. Giunge alla villa Floriana, ventenne spregiudicata nipote di Oliviero che diverrà parte di una serie di misteriosi e perversi intrecci che solo un gatto nero riuscirà a sciogliere.

NOTE SUL FILM

Quarto thriller di Martino, condito con elementi erotici e gotici con un finale ispirato dal racconto di Edgar Allan Poe “Il gatto nero” (aka “The Black cat”). Girato in Italia in una suggestiva villa veneta, il film di Martino è curiosamente anticipatore di una delle sequenze più inquietanti del Kubrickiano “Shining” con protagonista una macchina da scrivere. Il titolo del film deriva da una frase su un biglietto presente nel film di Martino “Lo strano vizio della signora Wardh” (aka “The Strange Vice of Mrs. Wardh”) che citava: “Ora so che cerchi di sfuggirmi… ma il tuo vizio è una stanza chiusa dal di dentro e solo io ne ho la chiave”. In Italia il film uscì nelle sale cinematografiche il 18 agosto del 1972.

TUTTI I COLORI DEL BUIO

LA COLONNA SONORA

Bruno Nicolai ha scritto e diretto una delle sue migliori colonne sonore per il genere Thriller. La colonna sonora è principalmente basata su passaggi orchestrali e tetri, talvolta ritmici, talvolta d'atmosfera e sospesi, che danno un gran senso di continua angoscia. Oltre al romantico tema d'amore, la colonna sonora contiene un altro importantissimo tema: quello per il "Sabba" che si ascolta in versione per coro e in versione Lounge-psichedelico, con arrangiamento Beat, eseguite da I Cantori Moderni di Alessandroni. Nella colonna sonora si aggiunge l'esecuzione al sitar del grande Alessandro Alessandroni.

REGIA E CAST

Diretto nel 1972 da Sergio Martino ed interpretato da: Edwige Fenech, George Hilton, Ivan Rassimov, Julián Ugarte, Susan Scott, Marina Malfatti.

TRAMA

La giovane Jane Harrison è traumatizzata dal ricordo dell’uccisione di sua madre e dal fatto di avere perso il bimbo che aspettava, a causa di un incidente d’auto. Inoltre è costantemente preda di incubi, che si manifestano sotto forma di un uomo che, armato di un affilato pugnale, la perseguita senza tregua. Jane si rivolge ad uno psichiatra, il dottor Burton. Mary, una misteriosa vicina di casa, la spinge a partecipare alle messe nere di una setta di adoratori di Satana, minando ancor di più la mente, già sconvolta, di Jane.

NOTE SUL FILM

Terzo giallo diretto da Sergio Martino. Ambientato in una Londra autunnale e angosciante. Il film si discosta nettamente dalla moltitudine di film nati dal successo di Dario Argento con “L’uccello dalle piume di cristallo” (aka “The Bird with the Crystal Plumage”). Questa volta Martino mischia elementi thriller ad elementi esoterici tipici del cinema di Roman Polanski. Per il film il regista riconsacra il duo Fenech/Hilton reso celebre dal suo primo thriller “Lo strano vizio della signora Wardh” (aka “The strange vice of Mrs. Wardh”). In Italia il film uscì nelle sale cinematografiche il 28 febbraio del 1972.

PERCHÉ QUELLE STRANE GOCCE DI SANGUE SUL CORPO DI JENNIFER?

LA COLONNA SONORA

Bruno Nicolai ha scritto un tema romantico per il personaggio di Jennifer, che viene ripreso in differenti versioni nell'arco della colonna sonora. Il tema principale viene alternato da passaggi dark e dissonanti per archi, che danno all'ascoltatore un senso di angoscia e di continua tensione.

REGIA E CAST

Diretto nel 1972 da Giuliano Carmineo ed interpretato da: Edwige Fenech, George Hilton, Paola Quattrini, Giampiero Albertini, Oreste Lionello, Annabella Incontrera.

TRAMA

Jennifer e Marylin sono due fotomodelle che dividono un appartamento in un grande palazzo. Jennifer sta cercando di rifarsi una vita dopo il divorzio con il marito, un uomo violento che la costringeva a praticare sesso di gruppo e fare uso di droghe. La ragazza conosce Andrea, con cui instaura una relazione. Ben presto nello stabile vengono uccise una giovane prostituta e una spogliarellista di colore. I sospetti cadono sui condomini che conoscevano le vittime. La ricerca del colpevole risulta ardua considerata la vastità dello stabile.

NOTE SUL FILM

Molto attivo nel genere spaghetti-western, Giuliano Carmineo si cimenta nel giallo con questo “Perché quelle strane gocce di sangue sul corpo di Jennifer?” (aka “The case of the bloody iris”), diretto con lo pseudonimo di Anthony Ascott. Il film fu girato interamente in Italia a Roma e Genova con protagonista la coppia “Martiniana” Fenech/Hilton. Il film di Carmineo alterna momenti thrilling alla Argento ad elementi erotici alla Lenzi. In Italia il film uscì nelle sale cinematografiche il 10 agosto del 1972.

TRACKLIST

LA CODA DELLO SCORPIONE

01. La Coda Dello Scorpione - Seq. 1 (02:14)

02. Foglie Rosse (02:07)

03. La Coda Dello Scorpione - Seq.2 (01:21)

04. La Coda Dello Scorpione - Seq.3 (02:16)

05. Vento D'Autunno (02:10)

06. La Coda Dello Scorpione - Seq.4 (01:50)

07. La Coda Dello Scorpione - Seq.5 (01:24)

08. Vento D'Autunno (02:54)

09. La Coda Dello Scorpione - Seq.6 (02:30)

10. La Coda Dello Scorpione - Seq.7 (02:01)

11. La Coda Dello Scorpione - Seq.8 (02:23)

12. Vento D'Autunno (01:49)

13. La Coda Dello Scorpione - Seq.9 (00:41)

14. La Coda Dello Scorpione - Seq.10 (01:29)

15. La Coda Dello Scorpione - Seq.11 (02:21)

16. La Coda Dello Scorpione - Seq.12 (01:57)

17. La Coda Dello Scorpione - Seq.13 (01:38)

18. Foglie Rosse (03:10)

19. La Coda Dello Scorpione - Seq.14 (01:40)

20. La Coda Dello Scorpione - Seq.15 (01:46)

21. La Coda Dello Scorpione - Seq.16 (00:54)

22. Vento D'Autunno (01:17)

23. La Coda Dello Scorpione - Seq.17 (01:54)

24. La Coda Dello Scorpione - Seq.18 (03:13)

25. La Coda Dello Scorpione - Seq.19 (02:24)

26. La Coda Dello Scorpione - Seq.20 (02:34)

27. La Coda Dello Scorpione - Seq.21 (01:19)

28. La Coda Dello Scorpione - Seq.22 (02:15)

29. La Coda Dello Scorpione - Seq.23 (01:17)

30. La Coda Dello Scorpione - Seq.24 (02:00)

31. La Coda Dello Scorpione - Seq.25 (02:11)

32. Shadows (02:52)

IL TUO VIZIO È UNA STANZA CHIUSA E SOLO IO NE HO LA CHIAVE

01. Sequence 01 (02:16)

02. Sequence 02 (02:17)

03. Sequence 03 (01:57)

04. Sequence 04 (01:51)

05. Sequence 05 (03:07)

06. Sequence 06 (02:52)

07. Sequence 07 (02:42)

08. Sequence 08 (02:24)

09. Sequence 09 (02:09)

10. Sequence 10 (01:13)

11. Sequence 11 (01:42)

12. Sequence 12 (02:55)

13. Sequence 13 (01:39)

14. Sequence 14 (01:32)

15. Sequence 15 (02:07)

16. Sequence 16 (02:05)

17. Sequence 17 (03:04)

18. Sequence 18 (01:31)

19. Sequence 19 (01:35)

20. Sequence 20 (01:54)

TUTTI I COLORI DEL BUIO

01. MAGICO INCONTRO (02:09)

02. BAMBOLE (01:43)

03. MEDIUM (02:00)

04. MAGICO INCONTRO (03:22)

05. INSIDIA (01:47)

06. SUGGESTIONE (02:25)

07. MAGICO INCONTRO (02:55)

08. EVOCAZIONE (03:09)

09. BAMBOLE (01:42)

10. ESORCISMO (03:00)

11. OPPRESSIONE (02:18)

12. MAGICO INCONTRO (02:50)

13. IPNOSI (02:28)

14. INVASAMENTO (02:12)

15. SABBA (03:41)

16. INCANTESIMO (03:24)

17. PROPIZIAZIONE (02:35)

18. INSIDIA (01:42)

19. SABBA (05:42)

20. IMMATERIALE (02:54)

21. ESPIAZIONE (01:42)

22. MEDIUM (03:40)

23. INSIDIA (02:27)

24. MAGICO INCONTRO (01:26)

25. INSIDIA (02:25)

26. MAGICO INCONTRO (01:08)

27. INVASAMENTO (03:34)

28. SABBA (03:43)

29. MAGICO INCONTRO (02:23)

CD - PERCHÉ QUELLE STRANE GOCCE DI SANGUE SUL CORPO DI JENNIFER?

01 Sequence 01 (02:09)

02 Sequence 02 (04:52)

03 Sequence 03 (06:10)

04 Sequence 04 (00:36)

05 Sequence 05 (03:46)

06 Sequence 06 (00:53)

07 Sequence 07 (02:43)

08 Sequence 08 (00:47)

09 Sequence 09 (02:09)

10 Sequence 10 (00:35)

11 Sequence 11 (02:24)

12 Sequence 12 (00:40)

13 Sequence 13 (01:07)

14 Sequence 14 (01:22)

15 Sequence 15 (02:20)

16 Sequence 16 (00:27)

17 Sequence 17 (03:47)

18 Sequence 18 (02:47)

19 Sequence 19 (03:49)

20 Sequence 20 (01:03)

21 Sequence 21 (04:55)

22 Sequence 22 (01:22)

23 Sequence 23 (01:05)

24 Sequence 24 (02:38)

25 Sequence 25 (04:30)

26 Sequence 26 (02:40)

Digitmovies
CDDM316
22 Articoli
Nuovo

No customer reviews for the moment.

Write your review

BRUNO NICOLAI IN GIALLO - BOX SET 4 CD

BOX 4 CD + BOOKLET 32 PAGINE

Digitmovies ripresenta su CD, in un cofanetto de-luxe, le colonne sonore di Bruno Nicolai per i film “La coda dello scorpione”, “Perchè quelle strane gocce di sangue sul corpo di Jennifer?”, “Tutti i colori del buio” e “Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave”.

Write your review

16 other products in the same category

GEGÈ BELLAVITA

Brands: Digitmovies
15,00 €

Pubblichiamo su CD, per la prima volta assoluta in edizione completa, la OST di Riz Ortolani dal film “Gegè bellavita” (aka “Genarino, hombre objeto femenino”).

TECNICA DI UN OMICIDIO - CD

Brands: Digitmovies
18,00 €

VERSIONE CD

Digitmovies pubblica su CD, per la prima volta assoluta in edizione completa, la OST di Robby Poitevin dal film “Tecnica di un omicidio” (aka The hired killer” – “Ich heiße John Harris” – “Technique d\'un meurtre” – “Técnica de um homicídio”).

Oggi a me... Domani a te!

Brands: Digitmovies
50,00 €

Digitmovies continua a viaggiare per le vaste praterie musicali del Western italiano, pubblicando per la prima volta assoluta la OST completa di Angelo F. Lavagnino per il classico Western italiano del 1968 “Oggi a me…domani a te!” (aka” Today We Kill Tomorrow We Die”) diretto da Tonino Cervi... continua...

The Psychic - Sette note in...
  • Non disponibile

The Psychic - Sette note in nero

Brands: Digitmovies
18,00 €

Per la sua seconda uscita DIGIBEAT rende nuovamente disponibile l\'iconica colonna sonora del film thriller / horror diretto da Lucio Fulci nel 1977, SETTE NOTE IN NERO (THE PSYCHIC). Le musiche del grande trio italiano di Maestri, Franco Bixio, Fabio Frizzi, Vince Tempera.